Studio dinamico dei tendini

Giovane ginnasta con piccola tumefazione del palmo della mano insorta da qualche mese, non dolente. Lo studio ecografico consente di evidenziare una piccola cisti e di verificarne i rapporti con il tendine flessore del III dito. Uno dei vantaggi dell’ecografia è di poter eseguire una valutazione dinamica, visualizzando lo scorrimento tendineo durante le manovre di[…]

Malattia di Osgood Schlatter

La malattia di Osgood Schlatter si presenta con dolore e gonfiore alla parte anteriore della tibia (tuberosita’ tibiale anteriore) nella sede di inserzione del tendine rotuleo. Di solito si osserva nei bambini o adolescenti che praticano sport, a causa delle sollecitazioni e trazioni del tendine sul nucleo osseo tibiale, non ancora saldato. La diagnosi è[…]

Preparazione ecografia addome inferiore

Lo studio dell’addome inferiore comprende la valutazione dell’apparato urinario (reni ureteri vescica) e della pelvi, sia maschile (studio della prostata) che femminile (possibilità di valutare utero e annessi). Non è necessaria una preparazione particolare, se non l’accorgimento di ottenere un buon riempimento vescicale (bere almeno mezzo litro di acqua e non urinare nell’ora precedente l’esame):[…]

Preparazione ecografia addominale (addome superiore)

Lo studio ecografico dell’addome superiore comprende la valutazione del fegato, delle vie biliari intraepatiche e della colecisti, del pancreas, della milza e dei reni. Non è necessaria alcuna preparazione particolare, se non il digiuno, preferibilmente da circa 6 ore. In alcuni casi l’eccessivo contenuto gassoso intestinale (meteorismo) può ostacolare la corretta visualizzazione degli organi addominali,[…]

Ecografia tiroidea

L’ecografia tiroidea è un esame semplice, rapido, non doloroso e non invasivo. Non è necessaria alcuna preparazione particolare. Permette di valutare la morfologia della ghiandola tiroide, capire se è aumentata di volume (gozzo tiroideo), se sono presenti noduli all’interno della stessa, determinandone le caratteristiche principali, oppure se sono apprezzabili eventuali segni di infiammazione della ghiandola[…]